Facebook post

RARE - Associazione Italiana Razze Autoctone a Rischio di Estinzione

R.A.R.E. è la prima Associazione in Italia che si occupa di tutela, recupero e valorizzazione delle razze-popolazioni autoctone di interesse zootecnico in pericolo di estinzione. Nata nel 2002 senza scopo di lucro, ha carattere culturale, ambientalista e scientifico. Promuove attività educative a tutti i livelli, acquisisce e divulga informazioni sulle razze e sul loro ruolo socio-economico. R.A.R.E. è affiliata alla Fondazione europea SAVE
RARE - Associazione Italiana Razze Autoctone a Rischio di Estinzione
RARE - Associazione Italiana Razze Autoctone a Rischio di Estinzione ha aggiunto 4 nuove foto.martedì, febbraio 7th, 2017 at 8:59am
Capra dell'Aspromonte:
E’ con il D.M. n° 21206 del 08.03.05, che il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali ammette definitivamente, al registro anagrafico delle popolazioni ovine e caprine autoctone a limitata diffusione, due nuove razze caprine calabresi: la Nicastrese e la Capra dell’Aspromonte. Contestualmente la denominazione della popolazione caprina Sciara Rustica Calabrese – Di Cosenza è sostituita con quella di Rustica di Calabria.
Autoctona dell’omonimo aspro ed impervio massiccio, ed in particolare dell’area grecanica dello stesso, la Capra dell’Aspromonte si è diffusa su tutto il territorio della provincia di Reggio Calabria. E’ nell’Aspromonte che si colloca la sua culla di origine e di allevamento.
RARE - Associazione Italiana Razze Autoctone a Rischio di Estinzione
RARE - Associazione Italiana Razze Autoctone a Rischio di Estinzione ha aggiunto 3 nuove foto.venerdì, gennaio 27th, 2017 at 9:01pm
La Grecia è uno dei paesi europei più ricchi di biodiversità animale e questo è soprattutto evidente nell’ambito delle numerose razze caprine presenti sul territorio. Fra queste, una in particolare, è stata “ritrovata” dalla nostra associazione gemella Amalthia (www.amalthia.org), associazione non governativa nata nel 2006 che si adopera per la salvaguardia delle razze zootecniche presenti in Grecia. La capra in questione è quella dell’Egeo Orientale. Di questa razza ne rimangono circa un centinaio di capi.Della capra dell’Egeo Orientale ne esistono ancora circa 6 greggi con un buon grado di caratteristiche morfologiche tipiche e l’associazione Amalthia sta cercando di avviare un piano di salvaguardia nazionale nei confronti di questa gran bella razza.
RARE - Associazione Italiana Razze Autoctone a Rischio di Estinzione
RARE - Associazione Italiana Razze Autoctone a Rischio di Estinzione ha aggiunto 2 nuove foto.sabato, gennaio 21st, 2017 at 10:16pm
Sulle Alpi vivono ancora alcuni esemplari di razza Bruna Alpina Originale. Da questa razza è stata selezionata la Brown Swiss, che dell'originale conserva poche caratteristiche. La Bruna Alpina Originale è un'ottima pascolatrice e utilizza benissimo i foraggi locali ricchi fibra, a differenza della Brown, che ha produzioni simili a quelle di una Frisona e che sempre più spesso è allevata in stalla con razioni unifeed molto proteiche ed energetiche. Informazioni: http://www.braunvieh.it/it/razza-bruna-originale/descrizione-della-razza.html
RARE - Associazione Italiana Razze Autoctone a Rischio di Estinzione
RARE - Associazione Italiana Razze Autoctone a Rischio di Estinzionevenerdì, dicembre 23rd, 2016 at 10:52pm
Auguri di Buon Natale e Felice 2017 da RARE
RARE - Associazione Italiana Razze Autoctone a Rischio di Estinzione
RARE - Associazione Italiana Razze Autoctone a Rischio di Estinzionemercoledì, dicembre 14th, 2016 at 5:27am
Capre di razza Nicastrese nella pre-Sila catanzarese.