1° Convegno

Guastalla (RE), 27 settembre 2003

“Recupero e valorizzazione delle razze animali autoctone”

Il convegno è organizzato dal Comune di Guastalla e da R.A.R.E. in occasione della mostra-mercato “Piante e Animali Perduti” (Guastalla, 27–28/9) con esposizione di varietà vegetali e razze animali autoctone.

Programma

  • Intervento introduttivo di un rappresentante del Comune di Guastalla Intervento del Presidente di R.A.R.E. e presentazione della rete europea delle associazioni per la tutela di varietà e razze autoctone (Riccardo Fortina – Università di Torino, Presidente R.A.R.E.)
  • “Valorizzazione di parchi e aree protette tramite l’allevamento di razze animali autoctone” (Michele Corti – Università di Milano)
  • “Programmi di salvaguardia e recupero delle razze avicole italiane” (Alessio Zanon – Università di Parma)
  • “Esperienze di recupero delle razze ovine del Veneto” (Emilio Pastore – Università di Padova)
  • “Allevamento delle razze autoctone e zootecnia biologica: la situazione dell’Emilia Romagna” (Daniele Bigi – Università di Bologna)
  • “Recupero e salvaguardia della razza caprina Bionda dell’Adamello” (Luigi Brambilla – Agronomo, libero professionista)
  • “Il recupero della Mora Romagnola nell’ambito della valorizzazione delle razze suine autoctone italiane” (Riccardo Fortina – Università di Torino)