Associazione RARE

Sfoglia le pagine delle razze autoctone: Caprini, Ovini, Suini, Equini e Bovini.

Troverai delle schede e poster informativi sulle razze monitorate dalla nostra associazione e tanto altro ancora

 

Razze Autoctone Ovini
Ovini
Razze Autoctone Caprini
Caprini
Razze Autoctone Caprini Ovini Suini Equini Bovini
Equini
Razze Autoctone Bovini
Bovini
Razze Autoctone Suini
Suini

6 commenti

  1. Mi piacerebbe saperne di più visto che ho già altri amici animali e potrei tenere pulito un terreno invece di usare il decespugliatore. I registri stalla a parte quello ovino che si può sempre fare li ho e quindi voglio saperne di piu

    1. Buonasera Massimo
      Non è chiara la domanda. Se vuole tenere puliti dei terreni, abbini animali pascolatori + brucatori (pecore + capre o pecore + asini). Bisogna però vedere quanto terreno è da pulire, che tipo di copertura vegetale c’è, quanto tempo ha a disposizione, etc.
      Se riformula la domanda con più dettaglio, potrò aiutarla megliio
      Grazie

  2. Complimenti per questo prezioso sito ricco di informazioni. Voglio precisare però che la razza bovina Garfagnina allo stato attuale non è in forte declino numerico e lo confermano i dati ufficiali anche della BDN.
    L’Associazione allevatori razza bovina Garfagnina è a disposizione per un confronto.

    1. Buongiorno
      Grazie dell’aggiornamento. Seguiamo la razza Garfagnina, ma ovviamente siamo felici di avere aggiornamenti direttamente dalla Associazione allevatori. Siamo a disposizione per collaborazioni, sia divulgative che scientifiche.
      Cordiali saluti e buon lavoro
      Riccardo Fortina – RARE, Univ. di Torino

  3. Buongiorno
    Interessante il vostro sito.
    Volevo un’informazione per piacere.
    Volevo sapere se avete notizie più dettagliate sulla vacca Norica detta Resiana. Della omonima valle.
    Si sarebbe originato da bestiame di tipo alpino Molltal-Pinzgau.
    Dovrebbe essere una vacca leggermente più piccolo del “normale”, adattata molto bene per la montagna impervia.
    Grazie

    1. Buonasera
      C’è sicuramente una tesi depositata presso l’Università di Padova su questa razza/popolazione, ma purtroppo non è nell’archivio di RARE. Personalmente ho alcune foto di esemplari di Norica-Resina ripresi in valle Resia più di 25 anni fa. Da allora non ho più avuto modo di andare in quella valle, ma dovrebbero esserci ancora dei capi allevati, che in effetti erano caratterizzati da una taglia media più piccola della Pinzgau, e di colore bianco e bruno o nero
      Spiacente di non avere altro materiale
      Cordiali saluti
      Riccardo Fortina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *