• Suino Nero Siciliano
    L’allevamento condotto all’aperto, permette a questi suini molto rustici di utilizzare anche la vegetazione spontanea del sottobosco (principalmente ghiande), molto variabile in relazione al periodo dell’anno
  • Suino Mora Romagnola
    Il nome di questa razza suina originaria della Romagna è stato codificato nel 1942 ed è dovuto al colore (marrone scuro tendente al nero) che caratterizzava tre diverse popolazioni: la diffusissima “Forlivese” (manto nerastro con tinte più chiare nella regione addominale), la “Faentina” (mantello rosso chiaro e meno pregiata della prima), e la “Riminese” (mantello rossastro con una stella bianca in fronte e qualche volta con una cinghiatura chiara).

3 thoughts to “Suini

  • Francesco bressan

    Ho mandato E-mail richiedendo procedura per riconoscimento razza suina. Come procedere?

    Rispondi
  • Riccardo

    Buonasera. La popolazione suina deve essere omogenea morfologicamente da molte generazioni. I riproduttori devono essere frutto di incroci (stabilizzati) di animali di razze riconosciute provenienti da allevamenti iscritti al ANAS (se italiane). Successivamente si chiede all’associazione quali requisiti occorrono. La lista è abbastanza lunga. Una volta soddisfatti i requisiti l’ANAS manda gli ispettori a verificare. Se è tutto conforme la richiesta è mandata alla Commissione Tecnica Centrale che valuta ed eventualmente approva. Consiglio di lavorare sempre assieme alla associazione regionale allevatori della sua regione. Che sarà incaricata di bollare gli animali della nuova razza una volta riconosciuta. Cordiali saluti.

    Rispondi
    • Francesco bressan

      Non abbiamo certificazione di accoppiamento con razze riconosciute…. Possiamo solo dire che è abbiamo n notizie che da 200anni è stata portata a noi……. Da confronti non abbiamo riconosciute razze simili…quanto da voi prospettato….. Non so se duecento.anni fa la Anas c’era…. è una razza nuova…. Tramandata involontariamente padre in figli possiamo arrivare cin ricordi per retrocessione a 200 anni fa.
      Nel senso possiamo dire che 200anni fa esisteva questa razza ed è arrivata a noi….bisognerebbe trovare altro.distrma per verificare se esistono.in archivio razza uguale…..resto in attesa di Vostre indicazioni grazie….solo Voi potete, in funzione della Vostra esperienza, risolvere il problema è confrontare la razza in funzioni delle notizie che abbiamo
      Si resta di vostre osservazioni e commenti per fare vetica di esistenza di razza equivalente.
      Grazie buona serata

      Rispondi

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *